Week end a Firenze

Il Duomo ed Battistero
Il Duomo ed Battistero
Devo essere onesta: non c’era mai stata e l’ho scelta come una via di mezzo prima di avventurarci – quando riusciremo – a Roma. Eccoci di ritorno da un week end a Firenze.
Che città meravigliosa: ho ancora nel cuore le immagini del Duomo, di Piazza della Signoria, di Ponte Vecchio e Palazzo Vecchio!
Abbiamo sfidato un pochino la sorte, vista l’iperattività sempre molto forte del raggio ed anche il destino, visto che, appena finito di fare il pieno all’andata in una stazione di servizio vicino a casa, la batteria dell’auto ha deciso di mollarci brutalmente costringendoci ad un veloce e costoso cambio effettuato da un abilissimo benzinaio!
Ponte Vecchio
Ponte Vecchio
Pur soffrendo per il caldo abbiamo girato il più possibile, tra le vibranti proteste del pargolo, che ogni due minuti cercava di sedersi su qualche marciapiede o scalino di qualche negozio…
Abbiamo rinunciato ad entrare negli Uffizi a causa della coda chilometrica e ci accontenteremo di una visita virtuale col pc… anche considerando i giusti ma numerosi divieti per noi quasi impossibili da rispettare, con la belva cinquenne…
Gli Uffizi
Gli Uffizi

 

Vi lascio con due ultime foto, anche se ne abbiamo scattate davvero una marea…

Una parte del panorama che si vedeva dalla terrazza dell’albergo a colazione:

Panorama

E me ed il raggio piccini picciò fotografati dal papy mentre tornavamo indietro da un vicoletto perché avevamo sbagliato strada hihihi

Vicolo

5 anni

479168_3814245127506_1215075983_o
Tra poco più di 8 ore il raggio compirà 5 anni.
Stasera, dopo il lavoro, gli ho preparato le bustine con le gelatine di frutta per la festa coi suoi compagni domani in asilo.
Ho scelto di applicare ad ogni sacchettino una mollettina portafortuna rossa con una coccinella attaccata sopra.
Nel pomeriggio è venuto col papy a prendermi in ufficio ed abbiamo subito preso un gelato tutti insieme.
Il raggio si pappava una coppetta, io un cono e mio marito un gelato col biscotto.
Ad un certo punto il pargolo ha iniziato golosamente a rubare cucchiaini di dolce da me e da suo padre.
Anche se in certi momenti mi fa incazzare come un riccio, ci sono attimi come questo che mi fanno capire che per lui sarei disposta a tutto.
Auguri, raggino mio, che quest’anno possa essere dolce per te come queste caramelle zuccherate!

Amicizia lampo

 786704_76075416
Oggi, tornando dalla spesa con mio marito e col raggio, abbiamo incrociato i nostri nuovi vicini di casa (papà, mamma e tre pargoli) che in realtà vivono due piani sotto a noi.
I bambini hanno subito legato e, scendendo dalle rispettive auto si sono messi a giocare davanti al portone mentre noi grandi chiaccheravamo allegramente.
Dopo 30 secondi sento mio figlio che urla che il nuovo amichetto gli ha dato un pugno ed il novello “pugile” che gli dice che non sono più amici.
Hanno socializzato e litigato in meno di 5 minuti.
Ai miei tempi credo di aver trascorso pomeriggi interi a giocare a pallone nel cortile coi vicini.
Sono cambiati i tempi.
Sigh…