San Valentino 2013

1170044_18898754
Vorrei poter scrivere un post di San Valentino con cuori e fiori (ma qualcuno magari lo inserirò di soppiatto nel post!), ma la realtà è che quest’anno ha significato per me, per noi, fare un po’ il punto della situazione.
Parlando col marito ho deciso che voglio essere un po’ più fatalista del solito e provare a prendere quello che viene.
Fossi un pelo più credente direi che mi affido nelle mani di Dio, ma non voglio scomodarlo per niente.
Abbiamo tanta carne al fuoco: il percorso per tentare l’idoneità all’adozione internazionale e la preparazione all’anno prossimo quando il raggio andrà alla scuola primaria.
Voglio affidarmi al destino, sperando di riuscire ad accettare qualunque cosa accada o non accada per entrambi i percorsi.
Non mi voglio far distrarre troppo dal pargolo e dalla sua crescita esplosiva.
Prima dell’estate mi piacerebbe trovargli magari qualche piccolo momento di sport non agonistico infrasettimanale.
Insomma, vorrei dedicargli più affetto, attenzioni e magari tempo libero e per il resto quel che sarà sarà.
Buon San Valentino a tutti, un abbraccio!

Autore: Anna

Genovese, classe 1976, mamma del raggio. Campionessa di tetris nell'incastrare impegni scolastici, sportivi e terapeutici del raggio col mio lavoro e la vita famigliare. Vivo giorno per giorno ed il mio motto è "Mai arrendersi!" ilnostroraggiodisole@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*