Blog 100% affidabile

blog_affidabile
In questo periodo sono un po’ (leggi parecchio) stordita e quindi non mi sono accorta di questo post di Jessica di Baby Talk, che ringrazio.
E’ un’iniziativa nata dal sito GliAffidabili “per aiutare a far conoscere dal basso il lavoro dei molti blogger italiani che aggiornano con passione, dedizione e costanza il loro diario online, ma che non sempre sono noti al grande pubblico”
Potete leggere il regolamento in questa pagina.
Rispondo alla domanda sul perchè ho aperto questo blog.
E’ molto semplice.
Quando a mio figlio in gravidanza è stata diagnosticata l’agenesia del corpo calloso, esisteva solo un sito italiano ed un forum che parlavano di quest’argomento gestiti entrambi da una persona che ora è diventata una carissima amica. Sto parlando, per chi se lo ricorda ed ha potuto visitarlo, del sito di Pietro.
Ho pensato quindi ad una sorta di diario online (in un primo tempo innanzitutto per sfogarmi, confesso) e successivamente per trovare un confronto, uno scambio con chi sperimenta l’avere un figlio speciale, ma anche con altre mamme o blogger che hanno voglia di fare quattro chiacchere e condividere un’amicizia che sarà anche filtrata dal pc e dal web, ma che non per questo sarà meno intensa.
Quali sono le regole per poter diventare un blog affidabile?
1) Il blog è aggiornato regolarmente
2) Mostra la passione autentica del blogger per l’argomento di cui scrive
3) Favorisce la condivisione e la partecipazione attiva dei lettori
4) Offre contenuti ed informazioni utili e originali
5) Non é infarcito di troppa pubblicità

Ed ora ecco le mie nomination:
4) EVA

Autore: Anna

Genovese, classe 1976, mamma del raggio. Campionessa di tetris nell'incastrare impegni scolastici, sportivi e terapeutici del raggio col mio lavoro e la vita famigliare. Vivo giorno per giorno ed il mio motto è "Mai arrendersi!" ilnostroraggiodisole@gmail.com

3 pensieri riguardo “Blog 100% affidabile”

  1. Ciao! Ogni tanto io invece verrò a sbirciare il tuo blog perchè ci sono diversi post che mi interessano e voglio approfondire perché avrò sempre avrò bisogno di capire come posso aiutare il pargolo ad esprimersi (da un annetto stiamo lavorando alla reciprocità nei discorsi).

  2. Grazie per la nomination!!!! purtroppo in questo periodo, causa la ricerca lavoro, sono molto latitante, non riesco neanche a sefuire i blog che amo… ma spero di tornare presto a potermi prendere un po’ di tempo per me!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*