10000 visite

Oggi, entrando nel blog, mi è caduto l’occhio sul contatore delle visite e…
CASPITA!!
Poco più di un anno è trascorso da quando ho aperto il blog ed eccomi al traguardo delle 10.000 visite.
Un grazie di cuore a chi mi legge, a che ha la pazienza di rispondermi, a chi in questi mesi mi ha dato consigli su colori, link ecc… e questioni puramente tecniche ed a tutti voi che passate (anche per caso) da questa pagina!
Spero di non aver dimenticato nessuno.
In attesa di riuscire a postare le ultime news del raggio vi lascio con un dialogo tra me e il pargolo realmente accaduto domenica pomeriggio.
Antefatto: il raggio ed io sul balcone. Io ho il mocio in mano e sto cercando di dare una stracciata alla buona, tra un vaso di fiori e l’altro.
Il raggio ad un certo punto mi ruba il secchio e lo spazzolone mentre rispondo al telefono ed inizia a lavare il pavimento di buona lena.
Ad un certo punto però, scivola sul bagnato (azz!) e si graffia con le spine delle piante grasse.
A questo punto corre da me e mi dice serissimo: “Mamma mamma, ho pulisciato per terra, ma sono caduto e mi sono puntuto!!!!”

Autore: Anna

Genovese, classe 1976, mamma del raggio e di Stella. Campionessa di tetris nell'incastrare impegni scolastici, sportivi e terapeutici del raggio col mio lavoro e la vita famigliare. Vivo giorno per giorno ed il mio motto è "Mai arrendersi!" ilnostroraggiodisole@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *